Candy Crush Trucchi: ecco come ottenere vite infinite

Candy Crush Saga è un gioco per Android e iOS che ha coinvolto milioni di utenti, restando in classifica per mesi come gioco più scaricato al mondo. Il gioco e composto da ben 400 livelli golosi, coinvolgendoti pienamente in questa avventura puzzle.

Candy Crush Saga

Lo scopo del gioco è superare i livelli componendo caramelle dello stesso colore, creando combinazioni, che poi scoppiano totalizzando punti in meno mosse possibili.

Candy Crush è gratuito ad eccezione di alcuni contenuti extra come mosse o vite che richiedono il pagamento. Infatti per poter andare avanti con i livelli abbiamo bisogno delle vite che, completate quelle a disposizione giornalmente, ne vengono richieste di altre per procedere con il gioco. Il tempo che deve trascorrere per ricevere una vita è di mezz’ora, altrimenti bisogna pagare 0,89 cent di euro per acquistare un pacchetto di vite.

Per chi non volesse aspettare e ricevere subito il carico di vite, uno dei trucchi funzionanti sia per iOS che per Android è quello di portare avanti l’orario del proprio smartphone. Infatti impostando di qualche ora in avanti l’orario dello smartphone, vedrete che magicamente appariranno ulteriori vite. Unica pecca di questo metodo è che ogni volta bisogna impostare sempre più avanti l’orario, fino ad arrivare a impostare in avanti giorni e addirittura mesi ogni qual volta le vite terminano.

Un altro metodo per ottenere vite infinite su Candy Crush, e quello di installare un applicazione modificata, non ufficiale, che elimina tutti i limiti e sblocca i livelli. Il seguente metodo è disponibile solo per gli smartphone con sistema operativo Android.

Per procedere all’installazione di Candy Crush Saga con le vite infinite, bisogna prima di tutto eliminare il gioco dal vostro cellulare, scaricare l’applicazione modificata qui, installare per mezzo di ES Gestore File il gioco, dunque avviarlo e beneficiare finalmente delle vite infinite.

 

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.

,